CUM DUCO di Stefano D'Amico. Per info e prenotazioni +39 331.5656776

Le civiltà Picena e Romana nelle Valli del Chienti e del Potenza

  • anfiteatro-urbisaglia
  • helvia-recina-teatro-2
  • helvia-recina-teatro1
  • septempeda-scavi-terme
  • teatro-urbisaglia
  • urbisaglia-anfiteat
  • urbisaglia-criptoportico
  • urbisaglia-verso-dante

Descrizione del percorso:

L’itinerario di visita guidata è concepito per consentire la trasmissione ai ragazzi (ma anche agli adulti) della storia, degli usi e dei costumi della civiltà italica dei Piceni, che abitò le Marche a partire dal X secolo A.C. L’illustrazione sui piceni avrà luogo nello splendido museo “Moretti” di San Severino, dove sono custoditi tra i più bei reperti mai rinvenuti relativamente a questa civiltà. In particolare verrà illustrato il periodo detto “orientalizzante” (VIII-VII sec), per il quale si mostreranno le armi, gli elmi, i carri da guerra e le ceramiche zoo ed antropomorfe picene. Nel narrare la parabola del popolo piceno dalla sua venuta nelle Marche fino all’assoggettamento da parte dei romani nel 268 a.C., si inizierà ad introdurre la civiltà romana percorrendone le fasi che vanno dall’assoggettamento delle popolazioni italiche (battaglia del Sentino del 295) fino all’età imperiale. In particolare la civiltà romana, nell’arco della giornata, verrà illustrata attraverso quattro momenti distinti: il primo con la visita agli scavi archeologici di Septempeda, dove si potrà vedere un complesso termale; il secondo nel Museo archeologico di Treia, dove si potrà introdurre l’argomento della religione romana e del suo sincretismo. Il terzo, ad Urbisaglia (il più grande parco archeologico della Marche) in cui si illustrerà il concetto di città romana delle province; ed in ultimo a Helvia Recina (Villa Potenza), dove si introdurrà il rapporto dei romani con il teatro, con una piccola dissertazione sul teatro latino.

Svolgimento del percorso:

Mezza giornata A – Mattino : durata 3.00 h

1) Visita al Museo archeologico Moretti di San Severino Marche. Il museo contiene tra i più bei reperti in assoluto relativi all’età Picena del periodo orientalizzante risalenti all’VIII-VII secolo A,C. che offrono un panorama completo del raffinato livello artistico raggiunto da questo popolo.Illustrazione delle storia dei Piceni dal X al IV secolo. Illustrazione dell’avvento della potenza romana nelle Marche e dello sviluppo della città di Septempeda di cui verrà eseguita la visita ai relativi scavi (impianto termale).

2) Visita Museo Archeologico di Treia. Verrà qui presa in esame la religione romana dalle origini all’Impero. In particolare si introdurrà il tema del sincretismo religioso e l’assorbimento dei culti dei paesi assoggettati prendendo spunto dallo straordinario esempio treiese che presenta i culti importati dall’Egitto dai veterani (caso unico nelle Marche) . Illustrazione dei ritrovamenti del Serapeo e delle statue egizie.

Mezza giornata A – Pomeriggio : durata 3.30 h

3) Visita al parco archeologico di Urbisaglia (il più grande delle Marche) . Illustrazione della civiltà romana nelle Marche tra Colonie e Municipi. Usi e costumi dei romani . Visita ai resti di Urbisaglia: teatro, anfiteatro, criptoportico, mura, edifici monumentali, cisterne e museo.
Illustrazione della pianificazione di una città romana sul Cardo e sul Decumano. Edifici pubblici e privati. Le grandi committenze di Lucio Flavio Silva Nonio Basso, espugnatore di Masada. Gli affreschi romani del criptoportico.

4) La civiltà romana ed il Teatro : dalle atellane a Plauto. Visita alle rovine monumentali del teatro di Helvia Recina a Villa Potenza, di età Giulio-Claudia (II sec. D.C.) . Storia della città di Helvia Recina.

 PersoneCosto a personaCosto complessivo
tariffe indicative della provincia di macerata, contattare la guida x tariffe personalizzate in convenzione
Mezza giornata ADa 1 a 5 persone16.00 €80.00 €
Mezza giornata ADa 6 a 20 persone-100.00 € + 2€ per ogni persona aggiuntiva
Mezza giornata BDa 1 a 5 persone16.00 €80.00 €
Mezza giornata BDa 6 a 20 persone100.00 € + 2€ per ogni persona aggiuntiva
Giornata InteraDa 1 a 5 persone160.00€
Giornata interaDa 6 a 20 persone200.00 € + 4€ per ogni persona aggiuntiva

DURATA DEL PERCORSO:

Mezza giornata A – Mattino : durata 3.00 h
Mezza giornata B – Pomeriggio: durata 3.30 h

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

COSTI DEGLI INGRESSI PER GRUPPI:

Biglietto d’ingresso al Museo Archeologico Moretti di Sanseverino : gratuito per le scuole ; Biglietto d’ingresso per gruppi al parco archeologico di Urbisaglia:
Biglietto d’ingresso per gruppi al museo archeologico di Treia:
Biglietto d’ingresso per gruppi agli scavi di Helvia Recina:

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

NOTE E FATTURAZIONE ELETTRONICA: 
L’ingresso a Palazzo Leopardi è consentito a gruppi di 30 persone alla volta ed ha una durata di 30 minuti.
Per le scuole , previa richiesta, è possibile emettere la Fattura elettronica.

COMUNI TOCCATI DAL PERCORSO
1) Tolentino 2) Urbisaglia 3) Treia 4) Villa Potenza di Macerata 5) Porto Recanati

MATERIE INTERESSATE DURANTE IL PERCORSO:
Storia antica ; Storia dell’Arte ; Letteratura; Storia delle religioni;

  • L’Arte che salva

    L'Arte che salva

    Museo Antico Tesoro della Santa Casa di Loreto Loggiato superiore del Palazzo Apostolico

Contributi Fotografici
Cum Duco di Stefano D’Amico-Via F.lli. Brancondi 128 -60025 Loreto (An) P. Iva 02583600420 mail: info@guidamico.it
Guida Turistica Abilitata dalla Provincia di Macerata ai sensi della legge Regione Marche n° 4 / 1996
e dalla Delegazione Pontificia per il Santuario della Santa Casa di Loreto
web agency
Privacy Policy