CUM DUCO di Stefano D'Amico. Per info e prenotazioni +39 331.5656776

Visita guidata alle città di Loreto e Recanati

  • 15-piazza-e-basilica
  • sala-innamorati
  • statua-leopardi1
  • torre-comunale-parz
  • 18-loreto-aerea-malizia
  • 1santacasa
  • 2santacasaesterno-riv-mar
  • 3-fontana-maggiore
  • 3salapomarancio
  • 45-absidi-e-mura-orizzontale-2
  • 4salapapa
  • 53-santa-casa-rivestimento
  • 6salaarazzi
  • colle-infinito-vert
  • villa-colloredo
  • porta-duomo
  • palazzo-leopardi-esterno
  • insegna-piazza-sab-del-vill
  • <Digimax S600 / Kenox S600 / Digimax Cyber 630>
  • mura-sforzesche

Descrizione del percorso:

Distanti appena 5 chilometri l’una dall’altra, le città di Loreto e Recanati, costituiscono nel loro insieme un percorso spesso obbligato per chi giunga nell’una o nell’altra località. Profondissimi sono d’altra parte i legami storici che le uniscono essendo stata l’una madre dell’altra. Costituitasi come libero Comune intorno al 1160 fu in territorio recanatese che nel 1294 secondo la tradizione, venne a “posarsi”
la casa della Madonna traslata da Nazareth ed intorno alla quale sorse nel 1468, proprio per opera del vescovo recanatese Niccolò delle Aste, il Santuario della Santa Casa. Dopo che nel 1586 Sisto V dispose la separazione della città figlia dalla città madre, ponendo Loreto direttamente sotto l’ala della Santa Sede, la città di Recanati proseguì da sola il suo cammino storico, illuminato più tardi dalla nascita del grande poeta Giacomo Leopardi.. L’itinerario propone la visita completa dei due centri, e dei loro patrimoni storici, artistici e monumentali.

Svolgimento del percorso:

Mezza Giornata “A” : Mattino (durata h 3,00)

1) Rendez-vous con la guida
nella piazza del Santuario, in prossimità della Fontana maggiore, di fronte alla facciata della basilica (sotto gli adiacenti porticati in caso di pioggia)
2) Illustrazione della Santa Casa:
la reliquia sotto il profilo storico,artistico e religioso. La S. Casa e gli Angeli
3) La Madonna Nera:
illustrazione della nascita del culto delle Madonne Nere e la statua lauretana.
4) Illustrazione del percorso architettonico dal vivo:
absidi, camminamenti di ronda, mura, bastioni, cupola, piazza,facciata , Palazzo Apostolico, campanile e fontana maggiore.
5) Visita agli antichi appartamenti pontifici della Santa Casa, sede del Museo Antico Tesoro: 
L’iconografia della Madonna di Loreto; il tesoro della Santa Casa; Opere Pittoriche di :Guercino, Guido Reni, Peter Van Laer, Antonio da Faenza, Annibale Carracci, Girolamo Muziano, Pellegrino Tibaldi, Felice Damiani, Filippo Bellini, Antonio Zanchi, Crespi, Baglione ; La collezione degli arazzi raffaelleschi; Stanza di Giovanni XXIII: I nove quadri di Lorenzo Lotto; I vasi da Spezieria dei Duchi d’Urbino di Orazio Fontana ; gli ex voto dipinti ed i pupi da presepe .
6 ) Ingresso all’interno della basilica di Loreto
7) Atrio della Sala del Tesoro:
capolavori del Reni, Veronese, Tiarini, Jacopo da Bassano, Fanelli.
8) La volta della Sala del Tesoro:
il capolavoro di Cristoforo Roncalli detto il Pomarancio.
9) Il Rivestimento marmoreo della Santa Casa:
illustrazione del capolavoro marmoreo concepito dal Bramante e scolpito dal Sansovino, Tribolo, Bandinelli, D’Aimo, Montelupo, di fratelli della Porta e Lombardo.
10) La Sagrestia di San Marco
affrescata da Melozzo da Forlì ( 1477) e la Sagrestia di San Giovanni affrescata
da Luca Signorelli (1481) . La cappella dei duchi di Urbino
11) Le cappelle delle Nazioni:
illustrazione delle cappelle di Francia, Spagna, Tedesca, Polacca, Americana
12) I mosaici di scuola romana nelle cappella della navata
13) I capolavori bronzei:
il battistero, le porte della Santa Casa e della basilica ed il monumento a Sisto V

Mezza Giornata “B” : Pomeriggio (durata h 3,00)

15) Visita Guidata a Recanati. Villa Colloredo Mels:
storia dalle origini della città di Recanati. I capolavori Del gotico recanatese e quelli di Lorenzo Lotto ( Annunciazione, Trasfigurazione, Pala di Recanati)
16) Cattedrale di San Flaviano:
visita alla cattedrale di Recanati ed ai suoi tesori. La tomba di papa Gregorio XII
17) Mura e Porta San Filippo :
Recanati nel medioevo e l’avvento di Francesco Sforza.
18) Chiesa di Sant’Anna: visita alla piccola chiesa che riproduce al suo interno la Santa Casa di Loreto
19) Piazza del Comune, Torre Civica e Chiesa di San Domenico: illustrazione della piazza e del Comune. Visita alla chiesa di San Domenico, contenente l’unico affresco del Lotto nelle Marche. Inizio del percorsoleopardiano: illustrazione della figura di Monaldo Leopardi. La “Torre del Borgo” di Giacomo.
20) Teatro storico : visita al teatro storico di Recanati ancora integro al suo interno ed all’annesso Museo Gigli
21) Palazzo Venieri : illustrazione del capolavoro architettonico di Giuliano da Maiano e vista panoramica.
22) Chiesa e Chiostro di sant’Agostino con la Torre del Passero Solitario: illustrazione della chiesa di S. Agostino, contenente dei capolavori di Filippo Bellini, Illustrazione dell’infanzia di Giacomo a Recanati.
23) Palazzo Antici: il piccolo Giacomo e la figura di Adelaide Antici. Le donne di Giacomo ed il ciclo di Aspasia.
20) Casa di Nerina e Colle dell’Infinito :
visita al colle che ispirò il celebre Idillio. Giacomo, la Luna e le Operette Morali Breve accenno ai pessimismi leopardiani. I grandi Canti
21) Resti lapidei della Tomba di Giacomo :
l’amicizia con Ranieri e l’epilogo della vita del poeta di Recanati.
22) Piazza del Sabato del Villaggio, casa di Silvia e la Casa Natale del poeta : illustrazione della Piazza Al cuore della poesia Leopardiana. Visita alla Chiesa di Santa Maria di Montemorello, dove si conserva l’atto di battesimo ed il fonte dove Giacomo fu battezzato. Casa di Silvia e spiegazione di Palazzo Leopardi.
23) Visita alla casa Natale di Giacomo Leopardi : la visita, limitata alla sola biblioteca (nel resto del palazzo abitano i discendenti del poeta) è svolta da personale interno al palazzo. Si consiglia la visita alle mostre temporanee allestite nelle cantine.

 

 PersoneCosto a personaCosto complessivo
Mezza giornata ADa 1 a 5 persone20.00 €100.00 €
Mezza giornata ADa 6 a 30 persone-100.00 €
Mezza giornata ADa 31 persone in poi3.50 €3.50 x n persone partecipanti
Mezza giornata BDa 1 a 5 persone80.00 €
Mezza giornata BDa 6 a 20 persone100.00 € + 2€ aggiuntive per ogni persona oltre la ventesima
Giornata intera A+BDa 1 a 5 persone160.00 €
Giornata intera A+BDa 6 a 20 persone200.00 € + 4€ aggiuntive per ogni persona oltre la ventesima

DURATA DEL PERCORSO:
Mezza Giornata Mattino: H 3.00
Mezza Giornata Pomeriggio: H 3.00

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
COSTI DEGLI INGRESSI PER GRUPPI:

1) Biglietto d’ingresso al Museo-Antico Tesoro della Santa Casa :
€ 3,00 (gruppi sopra le 20 persone);
2) Noleggio radio-auricolare per la Basilica di Loreto :
€ 1,50 a persona ;
3) Biglietto d’ingresso cumulativo Villa Colloredo – Museo Gigli:
€ 5,00 a persona;
4) Biglietto d’ingresso alla biblioteca di Casa Leopardi
: € 5,00 (con la mostra € 7,00); (le tariffe per individuali sono diverse e maggiori)

*Note:
1) Nel Museo antico Tesoro di Loreto è previsto il deposito di ogni borsa, di qualunque dimensione, negli armadi all’ingresso: onde evitare
perdite di tempo si consiglia il gruppo di lasciare borse e zaini in hotel o in pullman. 2)L’ingresso a Palazzo Leopardi è consentito a gruppi di 30
persone alla volta ed ha una durata di 30 minuti.

  • VISITA GUIDATE MOSTRA MADDALENA LORETO

    VISITA GUIDATE MOSTRA MADDALENA LORETO

    VISITE GUIDATE ALLA MOSTRA “LA MADDALENA TRA PECCATO E PENITENZA”
    A CURA DI VITTORIO SGARBI
    MUSEO ANTICO TESORO -PALAZZO APOSTOLICO DI LORETO

Contributi Fotografici
Cum Duco di Stefano D’Amico-Via F.lli. Brancondi 128 -60025 Loreto (An) P. Iva 02583600420 mail: info@guidamico.it
Guida Turistica Abilitata dalla Provincia di Macerata ai sensi della legge Regione Marche n° 4 / 1996
e dalla Delegazione Pontificia per il Santuario della Santa Casa di Loreto
web agency
Privacy Policy